Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
22 Gennaio 2003
...A ME STESSO...

Tre vasi di pietra
al posto del cuore
ho trovato stanotte
nell’immobile veglia
che mi accompagna
nel silenzio delle stelle.
Tre frasi di pietra
al posto del vento
son state svelate
da un pensiero perduto
in un mar di sospiri
di amanti lascivi.
Lasciateli a me
quei vasi di pietra
e sussurratele piano
quelle frasi segrete
affinchè io le sveli
ad un cuore puro.
Lasciatele a me
quelle frasi di pietra
e portateli via
quei tre vasi pesanti
che infrangon le onde
di quel cuore puro.
Per te
e solo per te
ho scritto parole
vergate nel pianto
e le ho tracciate nel mattino
di un giorno passato.
Per te
e solo per te
ho scritto tre frasi
sgorgate dal sole
e le ho racchiuse in tre vasi
per donarle alle onde del mare.

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 3, 1, 3 del codice XwbW
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3, 4
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1