Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
Maggio 2004

23 maggio 2004
23 PAROLE

Parole che si sussurrano tra loro
segreti di realtà nascoste
alla vita quotidiana
che si è persa nella notte.

Pensieri che si sussurrano silenti
parole dal significato perduto
nel soffio del vento
che spira nel deserto.

Parole che si sussurrano sinuose
nella mente di chi dorme
e sogna desideri smarriti
e sogna quella meta agognata
che non raggiungerà mai
con le proprie forze
ma che non vuole raggiungere
con il sostegno di terzi.

Parole che si sussurrano tra loro
e muoiono serene
nel silenzio della coscienza.

Commenti (0)



17 maggio 2004
CONIGLI ROSA

Ammazzate i vostri conigli rosa.
Non esistono.
Più.
Affogate tutte le vostre speranze
perchè anche il passato
è destinato a sparire
e tutto quello in cui credete
sparirà con voi.
È l’incendio delle vostre identità,
la fiamma del vostro spirito
si è accesa
e non si spegnerà più.
È l’uragano delle vostre convinzioni
che vi sta sommergendo
con onde oceaniche
che vi hanno travolto
con la loro ingordigia
e vanità.
Spegnete lo sguardo
sul futuro
perchè è il passato
che vi ha traditi.
I conigli rosa sono tutti morti.
Pregate per loro.
Pregate per voi.
Non esiste la famiglia
se non quella che vi costruite,
non esiste la fiducia
per dio ed il perdono.
Sorridete alla vita.
È inutile
ma non potete fare altro.
Pregate per voi.

Commenti (0)



13 maggio 2004
IL SEGRETO

Hai scoperto il segreto
celato dietro il pianto nascosto
di una primavera che sbiadisce,
hai scoperto il segreto
che si nasconde silenzioso
nelle bianche lenzuola
di una camera abbandonata,
hai scoperto il segreto
di parlare con le gocce di pioggia
e ascoltare i loro consigli
quando ti dicono
che non esiste niente
al di fuori di te stessa
che valga più la pena
di essere scoperto.
È più viva una goccia di pioggia
che cade al suolo
e non lascia tracce di sè
in quel mare che sono le strade,
o una qualsiasi delle tue lacrime
versate in un giorno qualunque
quando finalmente hai compreso
che la vita è davanti a te
beffarda e bugiarda
come il ricordo di un’infanzia perduta
svanita nel sole
dopo un uragano?
Hai scoperto il segreto della vita
e ti sei trovata morta
come una goccia annegata.
Hai scoperto il segreto di te stessa
e ti sei spaventata
come solo un bambino sa fare.
Hai scoperto il segreto della paura
di conoscere te stessa
e hai trovato le chiavi
per aprire l’unica porta
che tenevi sbarrata.

Commenti (0)



12 maggio 2004
CATTIVA

Sei cattiva
tutti ti vedono tale
e tu non puoi nasconderti
non puoi convincerli
che la verità non esiste
in quelle illusioni
che si parano ai loro occhi
ciechi
e la cattiveria in verità
è solo dentro di loro
nelle loro convinzioni
che non spariranno
mai.
Non curarti dei loro sguardi
ma sorvolali alta
perchè la verità su te stessa
non la scoprirai dalle loro parole
ma soltanto dai tuoi pensieri
e le tue volontà.

Commenti (0)



12 maggio 2004
SFIDA CON ME STESSO

Ho vinto la sfida con me stesso
e mi sono ritrovato un giorno
con un pezzo di pane in una mano
e il dolore nel cuore
per una foglia morta in primavera
che non conoscerà mai
la gioia di vedere quel sole primevo
che tutto riscalda
e scompare solamente alla fine di un giorno
per poi ricomparire il successivo
come se niente fosse successo.
Ho vinto la sfida con me stesso
ho puntato tutto sul mio nemico
e ne ho goduto in pieno.

Commenti (0)



12 maggio 2004
FIORE

Strappa lo stelo di un fiore
e portalo con te
con tutti i tuoi ricordi
e le tue volontà
prima che appassisca
e tu con esso,
prima che muoia
e ti trascini con sè
in quel mare di incoscienza
che è il fuco di un contadino
che non conosce pietà
per quello stelo benedetto
dal fato
solo per essere nato
solo per essere stato strappato.
Strappa lo stelo di un fiore
e trapiantati con lui
in quella terra nuova
che è il tuo cuore.

Commenti (0)



11 maggio 2004
LUCE

Ho spento la luce sulle mie volontà
e mi sono incamminato lungo quel cammino
che sono le prove di vita
per un pulcino che non ha mai camminato
da solo
sulla strada del dolore e dell’incoscienza
dell’amore e della perseveranza.
Ho spento la luce dagli occhi di un mito
e mi sono ritrovato nuovamente solo
a dialogare con me stesso
sulle mie bianche presunzioni
che non crollano mai fino allo scoccare delle parole
mai pronunciate.
Ho spento la luce e ho acceso una candela
nel silenzio della notte
quando anche le civette sono in letargo
per poter urlare da solo
e sentirmi nell’eco del vento
e sentirmi più vivo che mai.
Non ho mai rinunciato alle speranze
di due occhi di fuoco che mi perseguitano
dagli specchietti retrovisori di quella macchina diabolica
che è la vita,
solo per ritrovarmi alla fine dell’ennesima giornata
con la gioia nel cuore
e l’aborto di me stesso in quell’onore
che credevo di possedere ogni giorno più forte
ma è svanito stamane
col frastuono del vento ed il soffio di un corno
dimenticato da dio.
Ho spento la luce di quella stanza
che sono i miei ricordi e le mie presunzioni
e mi sono scoperto più forte
del soffio di un corno
che suonerà ancora domani
solo per me, per le mie paure
e le mie agognate e blasfeme speranze
di cambiare prima o poi.
Ho spento la luce
e mi sono addormentato
con nelle orecchie
ancora il suono di quel corno.
Ho spento la luce
e ho risvegliato
quella civetta assopita
che sognava dentro di me.
Ho spento la luce
e la coscienza è volata via
sulle ali di una civetta
sospinta dal soffio di un corno.
Amatevi per quello che
siete.
Amatevi per quello che
sognate.
Amatevi. Voi siete quello che
siete.
La vostra stessa luce.
Non spegnetevi. Mai.

Commenti (0)


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1