Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
4 Maggio 2009
PIETRA

Prendete una pietra. Scagliatela lontano.
Se siete fortunati, potrete osservarla mentre scompare tra l'erba. Il vostro sguardo cercherà di ricordare il punto esatto in cui essa ha colpito il suolo, ma se distogliete la mente per un momento, soltanto per un momento, quel punto si perderà nella vostra memoria. Potrete cercare di rivivere il tragitto che l'ha condotta per aria, tagliando l'aria celeste tutto intorno a voi, ma non vi saranno più segni del suo passaggio, e nemmeno del vostro lancio. A nulla servirà raccogliere un'altra pietra e sperare che cada nel medesimo posto. Si dice che i fulmini non cadano mai due volte nello stesso punto, e nemmeno le pietre. A voi resterà soltanto il ricordo di quel momento, di quel volo che l'ha condotta fino quasi a toccare il cielo, prima che scomparisse in quella caduta fino al suo inevitabile destino.
Prendete una pietra. Scagliatela contro un muro.
Vedrete l'intonaco creparsi, osserverete quella parete sgretolarsi nel punto preciso dell'impatto, e qualcosa di nuovo di offrirà ai vostri occhi. Scoprirete dietro quella patina bianca e rigida il vero colore della resistenza e della solidità. Scoprirete oltre quel velo di candore tutto un mondo di sensazioni tattili e olfattive che non avreste mai immaginato si potessero nascondere a così pochi centimetri da voi. Scoprirete l'infinito, a portata di mano. Poggiate la vostra mano in quel preciso punto, adesso, e chiudete gli occhi. Poi toccatevi il petto, e riaprite lo sguardo su di voi. Spogliatevi di tutto quel candore che vi siete dipinti addosso intonacandovi come se fosse una difesa dalle carezze altrui. La crepa è solo davanti a voi, e non dentro. Non più.
Prendete una pietra. Scagliatela su di me.
Se non scomparirò nell'erba alta, servirà almeno ad intaccare un poco quella spessa patina che mi ricopre.

[Commento lasciato da A.L.F. il 6 Maggio 2009, 14.48]
Ma che ti è uscito dal muro? Avevi assunto funghi allucinogeni?
E soprattutto dicci quanto vuoi grossa la pietra e dove, qualcuno che provvede lo trovi sicuro.

[Commento lasciato da Pazuzu il 7 Maggio 2009, 01.37]
Niente funghi. E mettiti in coda. ^_^

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 2, 1, 1 del codice jJdr
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3, 4
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1