Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
Febbraio 2010

22 febbraio 2010
ARTE

Che cos'è l'Arte? L'arte è una ghigliottina ghignante che incombe sul capo di pochi. L'Arte è una lama che logora chi l'ama. L'Arte promette fama e dispensa fame. Puoi pensare di avere lo stomaco abbastanza forte per resistere, ma ce la farà la tua testa a resistere alla pressione psicologica prima che quella ghigliottina compia il suo percorso? Un Artista, nel momento in cui quella lama inizia il suo tragico e fatale percorso, è colui che diventa la lama stessa: mentre tutti quelli che osservano la scena sono ancora fermi all'attimo immobile prima che il destino si compia, carichi di inespressa energia potenziale, l'Artista si libera di essa e diventa pura e semplice energia cinetica, fino a quell'istante in cui la vita lo abbandonerà per abbracciare le calde pagine della Storia.
L'Arte è una lama che logora chi l'ama.

Commenti (0)



18 febbraio 2010
C'È CHI STORNA

1499

Cose che capitano. Giuro.

Commenti (0)



7 febbraio 2010
UN NUOVO INIZIO

Non esiste una strada semplice.

Se vuoi ottenere qualcosa, di qualsiasi natura si tratti, il cammino da percorrere non è mai lastricato di mattoni dorati. Ci saranno ostacoli che sorgeranno ogni pochi metri, e avversità da affrontare da soli o con il supporto di scudieri che oseranno affrontare con te la tua folle corsa verso i tuoi personali mulini a vento. Potresti scoprire, in questo lungo e tortuoso cammino, che quei mulini non sono altro che un'illusione ottica inesistente. Potresti anche cadere lungo il viaggio, e allora starà ad altri raccogliere le tue esperienze e proseguire lungo quella via. Poco importa quindi se magari non sarai tu a cogliere il primo fiore da quella terra promessa che tanto agognavi: qualcuno lo farà, e ne pianterà i semi per far crescere qualcosa di nuovo, qualcosa di ancora più bello.

In altre parole.

Da poco più di un mese è partita l'avventura LiveUs, un'avventura nata e cresciuta nella mia mente in un freddo pomeriggio d'autunno e che è riuscita a vedere la luce grazie al supporto e all'aiuto di poche ma fidate persone. Da dove nasce? Da decine di esperienze passate, da centinaia di luoghi visitati, da migliaia di persone incontrate. Che cos'è, in poche parole, LiveUs?
Anzitutto posso dire cosa NON è: LiveUs non è un portale di recensioni di dischi, così come non è un giornale web su cui vengono segnalate notizie a discrezione di una redazione: LiveUs non è una realtà centralizzata sulle spalle di un numero imprecisato di volontari o stipendiati. Però su LiveUs potrete trovare tutte quelle informazioni su concerti ed eventi dal vivo, man mano che crescerà nel tempo, evolvendosi e maturando grazie a voi. Si, proprio grazie a voi.

LiveUs è principalmente un'idea, un miraggio concreto, la volontà presente e pressante di riuscire a creare una rete che metta in comunicazione diretta tutte le realtà che gravitano attorno alla musica dal vivo: artisti, organizzatori, gestori, tecnici, fotografi, recensori, pubblico, ecc. Ciascuna persona può registrarsi liberamente e gratuitamente, e iniziare a gestire la propria realtà musicale segnalando le proprie serate. Ci saranno articoli di concerti, interviste, e rubriche varie di natura musicale. Sarà insomma possibile riuscire a seguire e contattare tutto quel mondo che esiste e vive molto spesso una sua vita underground nelle varie regioni, per non parlare più pessimisticamente delle singole città. Sarà anche possibile commentare tutto il materiale presente sul sito, e scegliere di quali realtà voler essere informati in modo attivo. Il tutto a livello nazionale, senza confini di spazio o di tempo. Costantemente in crescita, perennemente in evoluzione. E sempre grazie a voi.

Siete voi che continuate a far suonare la musica nelle vostre orecchie, siete voi che portate avanti la vostra passione giorno dopo giorno, nota dopo nota, condividendola e affrontandola senza sosta. Siete voi che date un significato concreto a tutto questo. A noi resterà l'onore di camminare al vostro fianco, discutendo e affrontando insieme tutti i passi che non fermeremo nemmeno quando ci troveremo di fronte a ponti di legno che potrebbero crollare sotto il nostro cammino, non ci fermeremo perchè sapremo che quei ponti costruiti insieme saranno il legame che unirà per sempre tanti mondi creduti lontani, tanti paesi creduti discinti, tante persone che nemmeno si conoscono. Ma sarà un viaggio unico, verso un obiettivo che ci portiamo nel cuore e che ci suona dentro fin da quando siamo nati. Una passione incrollabile. Un'idea divenuta realtà.

Non esiste una strada semplice. Ma esistete voi, ed esiste LiveUs.

Commenti (0)


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1