Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
Dicembre 2006

31 dicembre 2006
THE CALL OF... 8

894

Pausa vacanze.

Commenti (0)



30 dicembre 2006
THE CALL OF... 7

893

Pausa vacanze.

Commenti (0)



29 dicembre 2006
THE CALL OF... 6

892

Pausa vacanze.

Commenti (0)



28 dicembre 2006
THE CALL OF... 5

891

Pausa vacanze.

Commenti (2)



27 dicembre 2006
THE CALL OF... 4

890

Da questo momento, pausa vacanze.

Commenti (2)



26 dicembre 2006
MICROSOFT

889

Quanti ricordi...

Commenti (1)



25 dicembre 2006
THE CALL OF... 3

888

Buon Natale a tutti!

Commenti (5)



24 dicembre 2006
THE CALL OF... 2

887

Continuiamo...

Commenti (2)



23 dicembre 2006
CARS

886

Rido sempre come un idiota, a leggere certi titoli...

Commenti (0)



22 dicembre 2006
THE CALL OF... 1

885

Iniziamo a prepararci il terreno per...

Commenti (1)



21 dicembre 2006
INVERNO

884

Benvenuto, mastro gelo!

Commenti (3)



20 dicembre 2006
JOHN ZEBRA

883

Un nuovo personaggio? O un semplice delirio serale?

Commenti (7)



19 dicembre 2006
L'INCONTRO

882

L'incontro, finalmente. E sono gettate le basi per il futuro...

Commenti (4)



18 dicembre 2006
3D

881

Studi per nuove possibilità grafiche?

Commenti (5)



17 dicembre 2006
CASA

Merri Crisma
Sono tornato a casa.
Esistono posti che infondono pace, e nei quali ti senti immediatamente a tuo agio. Esistono posti che sembrano fatti apposta per non andare mai via, o per farvi ritorno dopo un lungo viaggio. Esistono posti in cui ti sembra di non essere mai andato via, che ti accolgono sempre a braccia aperte, in cui senti che puoi essere te stesso senza cercare di apparire come qualcun altro, o come quello che non sei. Esistono posti che devono farti ricordare che non c’è famiglia migliore di quella che ti crei, per passare tutto il tempo della tua vita, giorno dopo giorno, sempre.
Sono tornato a casa.
Conosco ogni singolo centimetro di questo posto, ogni mattone, ogni leggera sfumatura di tinteggiatura, ogni venatura nel legno, ogni suono che vi echeggia dentro, ogni rumore di sottofondo, ogni grumo di coscienza sollevata dal bancone tra un sorriso di malinconia e l’altro, come ad un incontro di nuvole in cielo dopo un’intera notte stellata passata a cercare il filo di Arianna perduto da una stella cadente solitaria nel blu più profondo della notte.
Sono tornato a casa.
Ho varcato la soglia dopo mesi di lontananza, ed è stato come non essere mai andato via. Ho salutato qualcuno fuori dall’uscio, e qualcun altro appena entrato. Un saluto alle anime dietro il bancone, un saluto ad un volto amico, ad un tavolo lontano. È incredibile come il testino tessa in modo benigno e beffardo i fili delle nostre vite, portandoci ad incontrare volti che non comparivano davanti ai nostri occhi da tempi immemori, portandoci a dubitare della linearità stessa del tempo nel suo dipanarsi, portandoci a chiedere al primo fondo di boccale quale sia il suo più profondo segreto che ci ha celato fino a cinque minuti prima.
Sono tornato a casa.
Ho ordinato una guinness. Ho scambiato quattro parole con dio. Ho preso appunti delle risposte, cercando di evitare di pormi troppe domande. Ho brindato alla gioia. Ho brindato alla vita. Ho brindato a me stesso.
Sono tornato a casa.
Sono tornato al Gallo Nero.

Commenti (0)



17 dicembre 2006
ELENA MIRULLA!

880

Una fumettista che è un pizzico d'orgoglio di Genova! Sempre dall'annuario di Nuvolelettriche, ecco a voi Elena Mirulla, siore e siori!

Commenti (0)



16 dicembre 2006
PIETRO!

879

Ho passato un'intera giornata a cercare di capire cosa Pietro intendesse dire nel disegno che mi ha lasciato sull'annuario... e ovviamente non ci sono riuscito. Ho quindi inventato la premessa. Se volete continuare a leggere i suoi pensieri, date un'occhiata allo splendido Ali di pietra!

Commenti (0)



15 dicembre 2006
CTHULHU A DI NEGRO

878

La resa dei conti si avvicina?

Commenti (1)



14 dicembre 2006
STEG!

877

Riprendiamo con i disegni dei fumettisti online di Nuvolelettriche. Oggi è il turno della splendida... SteG!

Commenti (2)



13 dicembre 2006
COMPLEANNO DI SMZ

876

Buon compleanno artistico, Vaz!

Commenti (3)



12 dicembre 2006
PORTA

Oggi parlerò di libero arbitrio.
Immaginate una porta. Una porta di casa, di un cinema, di un ristorante. Una porta di un parrucchiere, di un bar, di una libreria. Immaginate una porta qualunque, di un colore qualsiasi, con le fattezze che più piacciono a voi. Spessa, artigianale, rinforzata, in legno, massiccia, trasparente, a soffietto, aperta, socchiusa, divelta o sprangata. Immaginatevi nell’atto di avvicinarvi ad essa, mentre cercate di allungare la mano in direzione della sua maniglia. E finalmente la aprite, se prima era chiusa. O la chiudete, se era aperta. O ne fate quel che volete. Quel che volete voi.
Una porta non ha una vita poi così intensa. Aperta. Chiusa. Aperta. Aperta. Ancora chiusa. Aperta. Chiusa. E di per sé non sarebbe neanche una brutta vita, se soltanto fosse lei a decidere quando aprirsi e quando chiudersi. Ed invece no.
Sono altri a scegliere per lei. Sono altri a decidere cosa sia meglio per lei, quale sia la sua condizione migliore, momento dopo momento, sempre. Senza mai un attimo di tregua, o la possibilità di riscattarsi. Mai. Per sempre. Ovunque e con chiunque. D’accordo, ci saranno porte più fortunate di altre, a seconda del contorno in cui sono inserite. Ma a nessuna di loro sarà mai concesso il privilegio di una scelta. Mai.
Questa è la differenza tra noi e le porte.
Le scelte.
Poter scegliere.
È vero, ci sono persone che sono come porte chiuse, e si lasciano aprire da chiunque, a piacimento. Ma avranno sempre, prima o poi, la possibilità e la speranza di opporsi a quei gesti, a quelle scelte, a quelle volontà altrui.
Non montate cardini attorno alle vostre vite, non lasciate che il prossimo vi trasformi in una porta dorata e che segna l’ingresso al paradiso stesso, perché non è quello il vostro destino. Non lo è mai stato, e mai lo sarà. Diffidate di chiunque dica il contrario.
Voi non sarete mai la porta per il paradiso, ma il paradiso stesso. Con tutte le gioie che vi sono dentro, e che sono già dentro di voi, si proprio voi. Fatele uscire, quelle gioie, e lasciate che prendano la direzione che più meritano, che più desiderano, che più ricordano di aver sognato. Lasciate che le gioie che sono dentro di voi possano scegliere di essere delle gioie, perché è questo che fa di loro il paradiso che voi portate dentro.
Non chiudete i battenti al libero arbitrio. Non lasciate che altri scelgano per voi anche solo quelle piccole cose che rendono grande il mondo che vi circonda. Non limitatevi da soli. La vita è troppo breve per trasformarvi in un semplice “istante”. Voi siete il percorso, e non la destinazione.
Vivete. Vivete. Vivete.
E non badate agli spifferi tutto intorno a voi.

Commenti (3)



12 dicembre 2006
WINDOWS

875

Lo sfondo di Windows "ispira"?

Commenti (5)



11 dicembre 2006
PIANTO ANTICO

874

L'angolo della... coff coff... poesia.

Commenti (5)



10 dicembre 2006
IL RITORNO?

873

That is not dead which can eternal lie...

Commenti (2)



9 dicembre 2006
LIBRO

872

Non e' colpa mia... mi vengono cosi'...

Commenti (5)



8 dicembre 2006
GIO!

871

E ancora: Gio! Il suo Fumetto Furetto è splendido!

Commenti (9)



7 dicembre 2006
ZORFLICK!

870

Gli autori di Nuvolelettriche sono uno più bravo dell'altro: oggi tocca a Zorflick!

Commenti (2)



6 dicembre 2006
VAZ!

869

Un altro autore di Nuvolelettriche: il grande Vaz!

Commenti (8)



5 dicembre 2006
PLUNK!

868

Signore e signori, ecco a voi: Plunk!

Commenti (2)



4 dicembre 2006
CTHULHU IS BACK!

867

...e non finisce qui!

Spero che vi piacciano questi disegni che si distaccano un po' dalle solite grucce... e come al solito, vi consiglio di guardarlo sul sito: c'è una sorpresa!

Commenti (5)



3 dicembre 2006
DUE CUORI E UNA GATTA!

866

Oggi sono orgoglioso di presentarvi, sempre dall'annuario di Nuvolelettriche, lo splendido Due cuori e una gatta!

Commenti (1)



2 dicembre 2006
MANO

865

Geniale Mosco, come sempre...

Commenti (2)



1 dicembre 2006
ORSO CICCIONE!

864

Continuiamo a presentare i disegnatori di Nuvolelettriche, che mi hanno omaggiato di un ricordo sull'Annuario.
Oggi tocca al "grande" Orso Ciccione!

Commenti (8)


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1