Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
5 Gennaio 2002
I RINTOCCHI DELL'ANIMA

Piangere dentro
senza far vedere
e senza far capire
quello che si prova
realmente,
soffrire fortemente
solo perché
non si è capaci
di trasmettere
quello che si vuole
e quel che si sente.

Le restrizioni interne
vengono da noi,
da quello che si è,
da quello che si vive,
e abbandonarle
è un rischio altissimo
come una montagna innevata
che d’estate
si erge
spoglia e solitaria.

Ti amo solitudine,
ma vorrei dentro di me
che tu sparissi
all’istante.

[Commento lasciato da falco il 10 Giugno 2005]
gaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaeeteeeeeeeesss
GaaaaaaaaaaaaaaaaAAAAAETSS
GAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAEEETESSSS

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 2, 3, 2 del codice HMQf
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3, 4
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1