Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
7 Ottobre 2000
PIOVE

Sognare un futuro
che forse verrà
la pioggia che cade
sopra di me
sapere soltanto
che il finto dolore
di certo non serve
sicuro non muore
e la vita scorre via
come un rivolo di colore.

Un animo agitato
calmo, forse in pace
con se stesso, o
con il mondo chissà
pensieri innocui
e quasi felici
di un tempo passato
nel bene o nel male
che non ritorna
che non si dimentica.

Silenzio pacato
da gocce viventi
rintocchi silenti
e l’animo che vola
vola lontano
da chi o da cosa
di certo non sa
o forse non crede
e mai crederà
tra gocce lontane.

È una musica vera
ritmata, tremante
è la natura che sorge
dal profondo di se
e chiama a raccolta
come suoi allievi
la gente che ascolta
la gente che vive
vive per se
e per tutti gli altri.

Pioggia benigna
natura matrona
perduto chi pensa
sia solo matrigna
e il pensiero di me
di tutto me stesso
colmato di pioggia
pura e sincera
scivola via
in un rivolo di colore.

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 2, 1, 4 del codice BOzz
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3, 4
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1