Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
22 Giugno 2017
SFOGO MATTUTINO

Tu sei lì che corri lungo l'Adda, con un enfisema che fedelmente ti accompagna grosso come il Ruanda per la mancanza di fiato dovuta a dieci anni di completa inattività, ed ecco che ti sorpassano questi palestrati atletici ginnici con i completini lussureggianti forforescenti che ti accecano, l'orologio al polso che misura loro anche la pressione del buco del culo tra una falcata e l'altra, e la pancia piatta che si vede un'intera famiglia di tartarughe attraverso tutta quella fosforescenza.
Ecco, è proprio allora che ti viene da chiederti perché non facciano piste per correre SOLO per disgraziati che vivono apposta per bersi una birra appena possibile, una pista con il divieto di accesso per tutti quelli che non abbiano il fiato di una lumaca in depressione, una pista dove non si possa accedere se in possesso di una fottuta maglietta da cocorita del cazzo.

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 1, 4, 1 del codice 9kH7
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math
30/12: Math
28/12: Mulino Bianco

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1