Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
6 Gennaio 2003
SILENZIO

Ventiquattro alberi
scossi dal vento
di un inverno infinito
che non conosce pace,
sono fioriti quest’anno
dopo un lungo riposo
come non si fossero mai addormentati
prima d’ora.

È la natura che chiama
è il vento che sorge
e convoca a sé
le foglie cadute
e mai sollevate,
è la natura che chiama
è il mare che sorge
e trascina con sé
anche chi sa nuotare
anche chi non lo vuole.

Ventiquattro alberi
scossi dal vento
son crollati stasera
tra un tuono e tre lampi
e al loro posto
son sorti dal nulla
trecento trifogli
ingialliti dal pianto
di un bambino perduto
che non ha mai lasciate
le speranze perdute
di ritrovar prima o poi
quella gioia agognata
e lungamente sognata
che prima o poi sparirà
dai sogni di un uomo.

Rotolate con me,
o sassi del bosco,
e lasciate che crescano
le primule tardive
che mai nasceranno
nel sole autunnale
di un anno perduto
tra le lacrime di un infante.

Addio,
mia gioia,
il sole è oramai morto,
addio,
mio dolore,
il mare si è ritirato,
addio,
mia vita,
i ventiquattro alberi
hanno scandito le ore
di un giorno perduto
tra tempi immortali
e piaceri agognati.

La pace sta giungendo
a cavallo del tramonto
dei miei desideri,
ma non voglio lasciare
che tutto sparisca
come non fosse mai esistito
o come fosse incantato,
perciò lasciatemi vergare
questi quattro segni
affinchè io ricordi
quanto ho pensato.

Che cosa è l’amore
per un uomo solo?
La luce, il sole,
o il nulla di nuovo?

Morite con me e nulla lasciate,
pensieri tremendi che in me dimorate,
affinchè io domani
riprenda il controllo
di ciò che son stato
e non sono mai stato.

Ti amo, silenzio,
che niente mi dici
che non sappia già,
ti odio, silenzio,
perché già conosco
tutto di te,
ma non posso fare
a meno di stare
un’ora, un giorno,
un anno, o più,
senza di te,
senza di me.

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 3, 3, 2 del codice D9Cy
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3, 4
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1