Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
1 Luglio 2002
TECH-ED 2002 - GIORNO 1

Bisogna confessarlo: la sveglia alle 4 non è stato uno dei migliori deterrenti per un inizio perfetto di giornata. L'arrivo all'aereoporto di Genova è avvenuto alle 6.40, e puntuali come un orologio svizzero dimenticato in carica una settimana prima, Marco Murzi era già lì, Stefano Bencetti è arrivato subito dopo, Maura Cerioli poco dopo le 7. Dopo aver fatto la solita fila per i biglietti e dopo i soliti disguidi dell'ultim'ora (Bencio aveva i biglietti a nome Maura), ci siamo felicemente imbarcati alla volta di Roma Fiumicino, con Marco da una parte ed i restanti 3 vicini dall'altra. Era un po' che non volavo, ma non ci sono stati grossi problemi. A Roma abbiamo fatto il cambio per Barcelona, e tutto è filato liscio.
All'arrivo c'e' stato il solito inconveniente sui bagagli, nel senso che un signore aveva ritirato il mio e viceversa, ma per fortuna nel giro di 20 minuti era tutto risolto, e potevamo finalmente dirigerci alla volte del Tech-Ed.
Dopo il rapido viaggio in autobus ci siamo registrati facendoci dare lo zainetto dell'occasione e ci siamo diretti in Albergo (4 stelle), dopo di che siamo tornati al Tech-Ed per assistere al discorso iniziale di presentazione. Una marea di gente, ma molte ovvietà. Alle 16 abbiamo abbandonato la postazione ed abbiamo preferito farci un rapido giro per Barcelona piuttosto che stare a sentire un'altra presentazione inutile.
Abbiamo visitato la grande Cattedrale gotica di Barcelona ed i vicoli caretteristici tutti intorno.
Alle 19.30 io e Marco abbiamo salutato i restanti 2 compagni di viaggio e siamo andati all'aperitivo organizzato da Emanuele Ognissanti, il capo Microsoft Italia. Ci siamo restati fino alle 22.30 circa, tempo necessario per bere 5 birre, un paio di cocktails ed un bicchiere di vino, e siamo tornati in albergo, ove sto scrivendo (ore 23.02) queste 4 righe prima di andare a dormire.
Promemoria: al Tech-Ed il vitto è completamente gratis, dalle bottiglie d'acqua, ai panini, alla cocacola, ai gelati, al caffè. Domani faremo scorta per la sera...

giorno successivo

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 2, 2, 3 del codice oplU
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3, 4
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1