Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
Dicembre 2010

31 dicembre 2010
MULINO BIANCO

1729

I piccoli piaceri di lavorare al fianco di un ipermercato.

Commenti (2)



30 dicembre 2010
TROIA

1728

Commenti (0)



29 dicembre 2010
SPAM DEL DIAVOLO

1727

Commenti (0)



28 dicembre 2010
GEOMESTRY

1726

Digressioni mentali tra il geometrico e il chimico. Così.

On air: Volbeat, thanks.

Commenti (0)



27 dicembre 2010
MATH

1725

E' tutto nei numeri.

Commenti (2)



26 dicembre 2010
ANNO NUOVO...

1724

E quale modo migliore per iniziare il nuovo anno, se non facendo un salto QUI?

On air: Ancient, at the infernal portal.

Commenti (0)



23 dicembre 2010
CROSSOVER

1723

Ogni riferimento al 5 dicembre è puramente voluto.

On air: Alice Cooper, i am the future.

Commenti (0)



22 dicembre 2010
CLASSE 1981


Classe 1984. Crudo spaccato girato 3 anni prima del titolo della pellicola: figlio illegittimo [vide la luce 10 anni più tardi] di quell'Arancia Meccanica tratto da un libro di Anthony Burgess e che lanciò Malcolm McDowell, attore che venne poi chiamato proprio nel remake Classe 1999, questo film è una denuncia contro il futuro a venire. Un futuro violento, un futuro terrificante, un futuro caratterizzato da ogni sorta di usi e abusi. Non per niente il protagonista continua a ripetere, ancora e ancora, quel monito preoccupante: "io sono il futuro!"


E come per uno scherzo del destino, nello stesso film compare anche quel Michael Fox [ancora privo della J interposta] che divenne famoso pochi anni dopo con un ben diverso tipo di futuro: nessuna DeLorean, nessun camioncino di libici, nessun fulmine su di un municipio. Ancora giovane nella sua carriera cinematografica, per l'occasione venne accompagnato nella colonna sonora nientemeno che da Alice Cooper e la sua "i am the future: non certo uno dei periodi migliori nella carriera del musicista americano, ma nello stesso album intonava "I'm heavy metal, you're philharmonic". E il futuro [sempre lui] non potè che rendergli ragione e giustizia, a lui che in ogni spettacolo dal vivo finisce ghigliottinato, seviziato, ucciso, impiccato. Impiccato come accade al protagonista di Classe 1984, di fronte ad una filarmonica di giovani studenti, alla fine del film. Ma Alice Cooper ritorna sempre, nonostante tutto, a dimostrazione imperitura che il 1981 resiste: non importa quanti usi e abusi possa incontrare sulla sua strada, il 1981 ritorna e con lui avanza pressante il presente.


When does a dream become a nightmare?
When do we do what must be done?
When do we stand and face the future?
When there is nowhere left to run?

And you've got to learn
Just how to survive
You've got to learn
How to keep your dream alive

Take a look at my face
I am the future
How do you like what you see?
Take a look at my face
I belong to the future
And you belong to me.


1981. Il futuro. Adesso.

Commenti (0)



21 dicembre 2010
LA VERITÀ

1721

Su ispirazione di: QUESTO.
Soggetti in comune con: QUESTO.

Commenti (0)



21 dicembre 2010
CHRISTMAS

1720

That is not dead...

On air: Metallica, the thing that should not be.

Commenti (0)



15 dicembre 2010
AGROMIELE - OCTOPUS

Alcune notti sono come un singhiozzo emotivo, che danza senza sosta nel silenzio della testa. Alcune notti sono come un battito di mani che rincorre una melodia lontana e che non vuole andarsene via dalla testa. Non può. Non deve. Altre notti invece crescono e subito svaniscono via, nello stesso momento in cui sono cominciate: sussurri di voci vicine e lontane, accarezzate con le unghie in stentorei graffi che non svaniranno grazie alle cure di una semplice ventata di talco trasparente.

Spengo la radio e appoggio la testa al cuscino. Chiudo gli occhi, e davanti alla mia memoria si costruiscono all'istante monumenti di vetro e petali di marmo, vengono eretti busti di altisonante alterigia, prendono forma impressioni di energia potenziale urlata in bisbigli di ragni e locuste lontane. Piovono piovre di pallida pelle, senza sosta, fino a ricoprire l'intero pavimento formato da note di pianto e rimpianto, di corale lirica, di infinita rifinitura. Chiudo gli occhi e alle mie orecchie arrivano sincopate anticipazioni di vapori acquei dal profondo colore purpureo, mescolati sapientemente in campi di fragole calpestate da migliaia di mani sporche di sangue e corde di chitarra. Chiudo gli occhi e mi dimentico ove mi trovi, fino a riuscire a toccare con la mente il lamento di un sorso di schiuma lontana, destinato a non bagnare mai le rive di quella soglia d'ottone.

E poi il silenzio. Assoluto, il silenzio. Fragoroso, il silenzio, e nonostante questo: devastante. Cala improvviso, fino a riempire tutti quegli spazi angusti che non conoscono nemmeno il significato della parola Polvere. Silenzio tutto attorno, e quella melodia che ancora continua a risuonare, che ancora fluttua nell'aria, e che ancora tutte le molecole d'ossigeno al vuoto che s'è andato a creare. Ma è un vuoto illusorio, è un nulla destinato a terminare, è un niente che non esiste in questa notte dall'amaro sapore di piccole api e globuli scarlatti. Questa notte è una di quelle notti: e tutti i singhiozzi emotivi, tutti i battiti di mani, tutti i sussurri appena accennati non svaniranno nel tenue dipanarsi delle ore, perchè hanno oramai affittato una camera in quell'albergo dalle stanze infinite, e tutte occupate, che è il nostro olfatto musicale.

Questo, è quello che gli AGROMIELE sono riusciti a trasmettere con octopus: ansia pop dal vago retrogusto di tempi remoti e perfetti. A voi l'ascolto e la dolce memoria futura, a me l'infinito sussurro di quei graffi trasparenti e ritmati. Buon ascolto.


1719

Commenti (0)



14 dicembre 2010
NATALE

1718

Commenti (0)



5 dicembre 2010
SHEEP TALES #7

1717

Un po' in anticipo, ma: buone feste a tutti!

Commenti (0)


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1