Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
1 Aprile 2000
PENSIERO

È risaputo che i capitoli inutili facciano incazzare tanta gente. Quali capitoli poi possano essere definiti tali, questo non lo so. Penso che dipenda dai propri metri di giudizio. Questo potrebbe essere uno di quelli.
Tra tanti dischetti persi ed eventuali regali di laurea e diploma, anche questo capitolo trova un suo posto ideale nelle pagine che saranno immediatamente dimenticate. Altro che i messaggi incomprensibili di Margarino (^__^) che può capire solo lui, o le novità riguardanti il teatro che paiono interessare solo ai rappresentanti di istituto...
L'utilità di questo capitolo è la sua stessa inutilità.
42 è la risposta a tutti i vostri dubbi, anche quelli che non vi siete ancora posti perchè non sapete ancora che ve li dovete porre. 42 è il gigloueil che comanda le vostre vite, è il CASE che era noto anche a Celentano nella canzone che faceva "solo case su case, catrame e cemento"...
Non cominciate a urlare "coghioni... cogghiooooonii!" perchè tanto qui di fianco non c'è nessuno di Crotone che vi possa capire... o no? Gli altri comunque SI scusino per l'intervento.
I monitor attorno a me si ricoprono di donnine ignude come a dimostrare che, in fondo, se ci fosse concessa la libertà di gironzolare liberamente per InferNet tutta la cache sarebbe occupata da foto porno.
Ma allora di che cosa ci si lamenta? Un grido al cielo, una protesta velata, e la parola magica che apre qualsiasi porta, non "apriti sedano", non "apriti teramo" e neanche "apriti sesamo", forse "abracadabra", chissà...
Tra un esame e l'altro ci si deve pur svagare in qualche modo, e allora c'è chi sceglie di guardare le coscione di tutte le ragazze che passano, chi si mette in testa ci aver capito come funziona l'assembler e inizia a vagheggiare di z-buffering che ricorsivamente dividono lo schermo in 4 ed effetti acqua, chi più semplicemente stacca la spina e si beve una buona Tennent's alla faccia di tutti... io mi sono messo a parlare con un asino di peluche...
Se siete arrivati a leggere fin qui chiedendovi quale sia il significato di questo capitolo, beh, mi spiace ma non ve lo posso rivelare.
Potrei privarvi di notti insonni? O forse mi sto solo illudendo...
Non sentitevi offesi da una qualsiasi delle affermazioni qui presenti, non ce l'avevo con voi. Piuttosto, se proprio volete, rispondetemi pure e io risponderò a voi, e inizieremo una trafila di inutilità che si concluderà solo con la vostra (o la mia, ben più probabile) fuoriuscita dal DISI.
Amen, e tutta quella sguana.
Buon Primo Aprile a tutti.
Tutto quello che ho scritto, compresa questa frase, è falso.

[Commento lasciato da A.L.F. il 9 Aprile 2004]
ahahahahahahahahhaahh

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 4, 2, 4 del codice BZzO
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3, 4
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1