Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
4 Luglio 2004
ESTRATTI SMS

Il vento si è perso nei ricordi di una serata indimenticabile, e sta cercando di sopravvivere ad una giornata normale e monotona...

Il vento non smette mai di soffiare... o perlomeno non smetterà per me!

Gallo sette?

Quando ascolterò il vento penserò che anche tu lo stai ascoltando, e mi sembrerà che tu sia qui al mio fianco!

Se volgerai lo sguardo al vento, lo sentirai sempre sussurrare parole che verranno da Rapallo... ovunque tu sia! E io volgerò lo sguardo ad oriente...

Il vento ha sentito la tua mancanza stasera... ma ha ascoltato tutta la sera le parole sussurrate da oriente!

Noi sapere. Noi capire. Noi volere bene di Mirko. Noi salutare.

Pazzesco... stasera sono già a casa a quest'ora... davanti alla finestra, a guardare la luna, e ascoltare le parole che il vento sussurra da occidente!

Le uniche note che sento adesso sono quelle che la sera ha portato con sé, da occidente, e dalle quali mi sto lasciando cullare nella veglia di un fine giornata...

Ranocchiette nel mondo = ranocchiette nel mondo - 7

Volgi anche lo sguardo in alto, e vedrai gli astri che ho dipinto con i colori del firmamento, e sentirai le stelle sussurrare il tuo nome...

Ho dipinto un astro coi colori del firmamento, e insegnato a una stella le melodie celesti, solo per i tuoi occhi riflessi nei miei.

Prendendo ogni singolo istante di una sera passata con te, dovrei ringraziarti ad ogni batter di ciglia per tutto!

Ok.

Sto guardando uno spicchio di luna pensando ai bisbigli provenienti da occidente, e mi sorride!

Se le stelle smettessero di brillare ma i vuoi occhi fossero vicini ai miei, non noterei la differenza!

A domani! E stasera guarda le stelle con lo spirito rivolto alla luna, e sarà già domattina!

Gallo?

Prendi il volo dell'ultima rondine in questo primo giorno d'estate, inseguila fino alla nuvola più bianca in cielo, e troverai la gioia per domani.

50 volte il primo bacio, 22.15, fiumara.

Innalza il volto al cielo, punta un dito per contare e seguire il cammino delle stelle, e sentirai il mio sguardo strabico di fianco al tuo.

Che bello! Un tasso mi ha fatto da guida negli ultimi cento metri di strada! Ah... mi è venuto in mente quello che ti volevo chiedere! Mitico!

Gallo sette!

Morfeo mi ha abbandonato, sono andato a votare, e ora sono qui davanti ad una birra a comporre versi che nessuno leggerà mai...

Non è possibile... arrivo a casa, mi sdraio a letto e... iniziano i fuochi d'artificio!

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 3, 2, 3 del codice hNRR
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3, 4
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1