Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto


 
25 Febbraio 2004
VELO

Ho strappato il velo del vento
per farmi trasportare
su ali argentate
fino alla valle dei ricordi
che non svanirà domani.
Ho strappato il velo del pianto
solo per ricordare
che il nero della vita
è il colore più caldo
a cui possa aspirare
ed il nero della vita
è l’unico drappello
che possa afferrare.
Ho strappato il velo del canto
e ho urlato la gioia
di non essere una pietra
di non essere la noia.
Ho strappato il velo del canto
e ho pianto nel vento.

Share/Save/Bookmark




Lascia un commento:
Nome:  Per favore, scrivi i caratteri 3, 4, 4 del codice 0iht
Email/web:  [facoltativo] Codice: 
Commento: 


ULTIMI COMMENTI

05/08: My BEST 10 ALBUMS
05/08: My BEST 10 ALBUMS
13/07: Ipse dixit
13/07: Cipolla
13/07: Ezio e le Scorie Lese
13/07: Cipolla
13/07: Cipolla
24/01: Cipolla
24/01: Cipolla
30/05: Ciambelle
30/05: Ciambelle
14/03: Ipse dixit
19/01: Steganografia Metallorum
03/01: Professioni
03/01: Professioni
27/11: PENDULUM
24/11: Professioni
19/07: Nevermore
19/07: Nevermore
30/12: Math

DOWNLOAD ZIP

Antro del Fato: 1, 2, 3, 4
Control Denied: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
Control Denied 2: 1, 2, 3
Imagine 7D: 1, 2, 3, 4
Le sole 24 Ore: 1
Lupus: 1