Twitter
LinkedIn
Google+
YouTube
Facebook
Daniele Assereto
Daniele
Assereto




16 agosto 2021
ESTATE 2021

Anche questa estate ci ha regalato dei tormentoni estivi da brividi. Ecco un elenco parzialmente esaustivo per chi si fosse perso qualche performance.

Non potete non averla sentita, quindi iniziamo con "Love again" di Dua Lipa.
Continuiamo con Elettra Lamborghini che con "Pistolero" prosegue il discorso far west.
Boomdabash e Baby K invece dedicano la loro hit ai "Mohicani".
Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti cantano "Mille", ed è subito heavy rotation.
Clementino e Nina Zilli ci regalano "Señorita", con riprese ambientate tra la passeggiata di Nervi e Boccadasse.
Ed ecco anche Il Pagante con la loro danzereccia "Open bar".
Gianni Morandi è ancora tra noi, prodotto da Rick Rubin e Lorenzo Jovanotti, con la sua "L'allegria".
Ana Mena è ancora insieme a Rocco Hunt per questa "Un bacio all'improvviso".
Fred De Palma richiama Anitta per la nuova "Un altro ballo".
Takagi & Ketra con Giusy Ferreri e la loro "Shimmy shimmy" cercano il tormentone immediato.
Gli europei non potevano mancare di una sorta di inno, e quindi ecco "Coro Azzurro", a cura de Gli Autogol, Dj Matrix, Arisa e Ludwig.
E sempre a tema caldio ecco "L'uomo dietro il campione" che Diodato dedica a Roberto Baggio.
Annalisa e Federico Rossi ci deliziano con la loro "Movimento lento".
Orfana di AronChupa, Little Sis Nora invece dedica una canzone all'"MDMA".
Noemi e Carl Brave ondeggiano sulle note della loro "Makumba".
Citazioni cinematografiche introducono il brano "In un'ora" di Shade.
Madame invece decide di spiazzare tutti con al sua "Marea".
Emma Muscat esplode con la sua "Meglio di sera".
Checco Zalone chiama Helen Mirren per la sua attualissima "La vacinada".
Sempre in tema covid, ecco invece Kyle Gass (dei Tenacious D) con l'originalissima "Vaccinated".
Di ritorno dall'oblio, ecco i Tokyo Hotel che presentano la loro cover dance di "Behind blue eyes".
E come non nominare i Warkings, che con la loro "Fight" omaggiano Bella ciao.
La divina Miley Cyrus invece va a scomodare nientepopodimeno che i Metallica e la loro "Nothing else matters".
Assistiamo anche al ritorno di David Hasselhoff, che va a ripescare "The passenger" di Iggy Pop.
Kim Wilde e Boy George invece riesumano "Shine on"
Skar e Manfree ripescano "Domenica d'agosto" di Bobby Solo.
Colapesce, Dimartino e Ornella Vanoni decidono di dedicare una canzone al "Toy boy".
La nipote di Fabrizio De Andrè, in arte DE.A., dedica una canzone ai "Champs Élysées".
Emma e Loredana Bertè invece si ritrovano insieme per la loro "Che sogno incredibile".
Ironia per Beky e la sua "Giraffe e leoni".
Questa estate ci ha regalato il ritorno di Stefania Orlando con "Babilonia" e "Bandolero".
Anche Pamela Prati torna e prova con "L'estate è adesso" a dedicare una canzone alla Sardegna.
A che dire di Maria Teresa Ruta che, pare, "Mi sveglio ballando".
E che dire di Roby Facchinetti che prova a metterci "L'ultima parola"?
Dado e la sua ironia ci deliziano con "Bombo o passo".
Torna anche Fabio Rovazzi, che con Eros Ramazzotti racconta "La mia felicità".
Giulia Penna invece prova a infilarsi nel mood con la sua "Savana".
E come lei, anche Fulminacci tenta la sorte con "Tattica".
Anna Tatangelo invece dedica la sua hit alla "Sangria".
Sulle onde del trash, ecco invece Emmanuel Casto con la sua "Dick pic".
E torna anche Romina Falconi, con il sequel della sua hit dedicata a Taffo di 2 anni fa: ecco quindi "Magari vivi".
In tema di trash, non posso non nominare "Buongiorno da Mondello" di Angela Chianello.
Pierpaolo cerca la banalità con "L'estate più calda".
Nek invece vorrebbe "Un'estate normale". L'avrà trovata?
Opposite canta "Nuova Delhi" per sonorità un poco indiane.
Blanco con Sfera Ebbasta invece dedicano la loro "Mi fai impazzire" agli amori estivi.
Daniel Greco ci prova con "Estiva".
Paolo Noise, Jack Mazzoni, Vise e Mad Fiftyone propongono invece la loro "Portami al mare".
Arianna Gianfelici invece dedica la sua canzone a "Tutto il nostro folle amore".
Per Federico Rossi "Non è mai troppo tardi", chissà se è vero.
Martina Beltrami scrive una canzone "Per dirti che (mi spiace)".
I Supplenti Italiani tornano con "La raccolta differenziata" ed è subito gioia.
Un pizzico di Baviera per "humpa humpa" dei Fäascht Bänkler.
Chiudiamo con i Nanowar of Steel, che tornano con la loro "La polenta taragnarock".

Ho sicuramente lasciato fuori qualcosa. Ma accetto suggerimenti.

EDIT: mi ero dimenticato di Ava Max che ha ripescato nientemeno che gli Aqua in questa Not your barbie girl.

2105

Commenti (0)



12 maggio 2021
W.C.

2104

Dovrebbe essere su tutte le porte dei bagni genovesi...

Commenti (0)



19 aprile 2021
ANDRÀ TUTTO

2103

#andràtuttobane

Commenti (0)



10 marzo 2021
JODIE POSTER

2102

Perdoname madre por mi vida loca

Commenti (0)



2 febbraio 2021
LA CRASI DI GOVERNO

2101

Commenti (0)



20 agosto 2020
DE ANDRÉ

2099

#andrétuttobene

Commenti (0)



19 agosto 2020
BENE

2098

#andràtutto

Commenti (0)



9 agosto 2020
ESTATE 2020

Questa estate 2020 ci ha regalato delle splendide perle di degrado.

Inizio con la mia preferita, e cioè "Faccio la brava" di Cristina D'Avena: un tentativo estivo di staccarsi dalle solite sigle di cartoni animati.

Da qui in poi non c'è una graduatoria vera e propria, ma sono in ordine rigorosamente casuale.

Cominciamo quindi con "Non mi basta più" in cui Baby K chiama in suo aiuto pure Chiara Ferragni.
Passiamo quindi al trash vero con "Una vita da bomber" di Vieri/Ventola/Adani.
Poi come possiamo non nominare quel video splendidamente kitsch che è "Boom" di Valeria Marini? E allora eccolo.
Dalla svezia ecco invece "The woodchuck song", l'ultimo singolo di AronChupa e Little Sis Nora.
Puramente estiva è anche "Karaoke" di Booomdabash e la Amoroso.
Per avere un attimo di tregua e di introspettività ci vogliono invece Bugo ed Ermal Meta, che hanno chiamato la nostra Ambra in "Mi manca" a fare il playback.
Ispirato ad un video tormentone ecco invece "Fratellì" di Carl Brave.
Non troppo trash, ma un ascolto lo merita anche "Ma tu" di Comete.
Che riprende note già note, ecco invece "Gin tonic" di Dino Brown.
E sempre a livello alcolico, non dimentichiamo "Sangria" di Emma Muscat.
Per non parlare di Mietta, riesumata per pubblicizzare lo "Spritz Campari".
Sempre a livello di marketing, ecco ripescate anche Valeria Rossi (la sua "Tre parole" ci risuona ancora in testa) e le Las Ketchup ("Asereje" vi dice niente?) che uniscono le forse per pubblicizzare "Grisbì summer mania". Adorabili.
Se avete lo stomaco resistente, date invece un occhio a "Pesce e pesce po po po" di Francesco Nozzolino.
Fred De Palma e Ana Mena, dopo due anni consecutivi in cui ci avevano tenuto compagnia con "D'estate non vale" e "Una volta ancora", quest'estate si separano. Che disgrazie.
Fred De Palma ecco che quindi si associa ad Anitta e ci regala "Paloma".
Ana Mena invece va ad affiancare Rocco Hunt e insieme ecco dunque "A un passo dalla luna".
Quella furbona della Nannini invece ripesca quel grande classico che è "La donna cannone".
E Chris Cornell viene invece riesumato con "Patience".
Tornando al trash estivo vero e proprio, ecco "La isla" di Giusy Ferreri ed Elettra Lamborghini.
Molto ligure e quindi assai apprezzata (ma da chi?) da questa parti è "Portofino" de Il Pagante.
J-Ax ovviamente non può mancare, ed ecco quindi "Una voglia assurda".
Legno e Rovere invece decidono che è molto meglio "Instagrammare".
Luca Carboni ci prova con un titolo semplice come "La canzone dell'estate". Ci sarà poi riuscito?
Allo stesso modo, Ruggero de I Timidi lancia Anche quest'estate si tromba dalla prossima".
La buona Miley Cyrus riesuma "Help!" e sono subito stadi vuoti.
Nico N&P si buttano invece sul romanticismo ed ecco "Gioco d'azzardo".
Molto orecchiabile, impossibile non nominare "Autostop" di Shade.
Pieraccioni è rimasto nel nostro immaginario, e ce lo dimostrano Takagi & Ketra con Elodie e Mariah e la loro "Ciclone".
Se non dice "perché la vita è bellaaaaah" Jovanotti non è contento. E quindi si unisce a Tiziano Ferro nella nuova "Balla per me".
Il 2020 ci rimarrà a livello di tematiche, come dimostra Giulia Penna in "Bacio a distanza".
Sempre a tema covid, non dimentichiamo "Divano marittima" de iPantellas.

Ovviamente ne ho ancora altre, ma queste sono quelle che ritengo più meritevoli. Ho lasciato fuori Paola Iezzi, Chadia Rodriguez, Achille Lauro, Frah Quintale, GionnyScandal, Levante, Nek, Diodato, Betobahia, Ava Max, Lady Gaga, Edoardo Brogi, e tanti tanti tanti altri ancora. Ma potrei sempre fare una seconda puntata.

E stavo quasi per dimenticarmi la DPCM Squad con "Una canzone come gli 883" (e sì, nei credits ci sono pure Tito Faraci e Roberto Recchioni). Imperdonabile da parte mia.



2100

Commenti (0)



1 agosto 2020
R'LYEH

2097

Quanto ci vorrebbe...

Commenti (0)


LIBRI

Rubami 2014
RUBAMI
Saggio/Comico

Spunom 2014
SPUNOM
Romanzo

Dudelei 2014
DUDELEI
Poesia

Lupus Metallorum 2011
LUPUS METALLORUM
Opera Martire

Rac-corti 2011
RAC-CORTI
Raccolta di Racconti

Steganography 2011
STEGANOGRAPHY
Saggio

Un evo a dama 2010
UN EVO A DAMA
Prosa

Pagine vuote 2005
PAGINE VUOTE
Articoli

Nicotina 2005
NICOTINA
Diario

EACA 2001 2001
EACA
Saggio

Stargazer 2000
STARGAZER
Recensioni musicali